Antivibranti-monomolla  – Serie EMC…

Antivibranti-monomolla  – Carico sino a 800Kg.

  • EMCFb

    EMCFbAltezza: 62 mm 

    CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

    • n° 1 molla in acciaio armonico UNI EN 10270-1 SH con superficie protetta da trattamento cataforetico.
    • n° 2 corpi di contenimento molla “placche”. La base rettangolare è dotata di fori per l’ancoraggio verso terra. La placca superiore è dotata di foro filettato M8. Ogni placca è formata da una piastra in acciaio zincato, rivestita di termoplastica mediante stampaggio. Le superfici di contatto delle placche presentano peduncoli deformabili che consentono all’antivibrante di stazionare per attrito.

    A richiesta:

    • Verniciatura della molla a polvere epossidica, secondo la nostra tabella RAL.
    • Martinetto in acciaio zincato o in acciaio inox AISI 304, utilizzato per la registrazione della quota macchina sospesa.

    download

  • EMCFr

    EMCFrAltezza: 77 mm 

    CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

    • n° 1 molla in acciaio armonico UNI EN 10270-1 SH con superficie protetta da trattamento cataforetico.
    • n° 2 corpi di contenimento molla “placche”. La base rettangolare è dotata di fori per l’ancoraggio verso terra. La placca superiore è dotata di foro filettato M8. Ogni placca è formata da una piastra in acciaio zincato, rivestita di termoplastica mediante stampaggio. Le superfici di contatto delle placche presentano peduncoli deformabili che consentono all’antivibrante di stazionare per attrito.

    A richiesta:

    • Verniciatura della molla a polvere epossidica, secondo la nostra tabella RAL.
    • Martinetto in acciaio zincato o in acciaio inox AISI 304, utilizzato per la registrazione della quota macchina sospesa.

    download

  • EMCF

    EMCFAltezza: 92 mm 

    CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

    • n° 1 molla in acciaio armonico UNI EN 10270-1 SH con superficie protetta da trattamento cataforetico.
    • n° 2 corpi di contenimento molla “placche”. La base rettangolare è dotata di fori per l’ancoraggio verso terra. La placca superiore è dotata di foro filettato M8. Ogni placca è formata da una piastra in acciaio zincato, rivestita di termoplastica mediante stampaggio. Le superfici di contatto delle placche presentano peduncoli deformabili che consentono all’antivibrante di stazionare per attrito.

    A richiesta:

    • Verniciatura della molla a polvere epossidica, secondo la nostra tabella RAL.
    • Martinetto in acciaio zincato o in acciaio inox AISI 304, utilizzato per la registrazione della quota macchina sospesa.

    download

  • EMCWr – EMCVr

    EMCWr___EMCVrAltezza: 98 mm 

    CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

    • n° 1 molla in acciaio armonico UNI EN 10270-1 SH con superficie protetta da trattamento cataforetico.
    • n° 2 corpi di contenimento molla “placche”. La base rettangolare è dotata di fori per l’ancoraggio verso terra. La placca superiore è dotata di foro filettato M10. Ogni placca è formata da una piastra in acciaio zincato, rivestita di termoplastica mediante stampaggio.  Le superfici di contatto delle placche presentano peduncoli deformabili che consentono all’antivibrante di stazionare per attrito.

    A richiesta:

    • Verniciatura della molla a polvere epossidica, secondo la nostra tabella RAL.
    • Martinetto in acciaio zincato o in acciaio inox AISI 304, utilizzato per la registrazione della quota macchina sospesa.

    download

  • EMCWr – EMCVr M12 – M16

    EMCWr___EMCVrAltezza: 102 mm 

    CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

    • n° 1 molla in acciaio armonico UNI EN 10270-1 SH con superficie protetta da trattamento cataforetico.
    • n° 2 corpi di contenimento molla “placche”. La base rettangolare è dotata di fori per l’ancoraggio verso terra. La placca superiore è dotata di bussola con foro filettato M12 o M16. Ogni placca è formata da una piastra in acciaio zincato, rivestita di termoplastica mediante stampaggio.  Le superfici di contatto delle placche presentano peduncoli deformabili che consentono all’antivibrante di stazionare per attrito.

    A richiesta:

    • Verniciatura della molla a polvere epossidica, secondo la nostra tabella RAL.
    • Martinetto in acciaio zincato o in acciaio inox AISI 304, utilizzato per la registrazione della quota macchina sospesa.

     
    download

  • EMCW – EMCV

    EMCW___EMCVAltezza: 118 mm 

    CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

    • n° 1 molla in acciaio armonico UNI EN 10270-1 SH con superficie protetta da trattamento cataforetico.
    • n° 2 corpi di contenimento molla “placche”. La base rettangolare è dotata di fori per l’ancoraggio verso terra. La placca superiore è dotata di foro filettato M10. Ogni placca è formata da una piastra in acciaio zincato, rivestita di termoplastica mediante stampaggio. Le superfici di contatto delle placche presentano peduncoli deformabili che consentono all’antivibrante di stazionare per attrito.

    A richiesta:

    • Verniciatura della molla a polvere epossidica, secondo la nostra tabella RAL.
    • Martinetto in acciaio zincato o in acciaio inox AISI 304, utilizzato per la registrazione della quota macchina sospesa.

    download

  • EMCW – EMCV M12 – M16

    EMCW___EMCVAltezza: 122 mm 

    CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

    • n° 1 molla in acciaio armonico UNI EN 10270-1 SH con superficie protetta da trattamento cataforetico.
    • n° 2 corpi di contenimento molla “placche”. La base rettangolare è dotata di fori per l’ancoraggio verso terra. La placca superiore è dotata di bussola con foro filettato M12 o M16. Ogni placca è formata da una piastra in acciaio zincato, rivestita di termoplastica mediante stampaggio. Le superfici di contatto delle placche presentano peduncoli deformabili che consentono all’antivibrante di stazionare per attrito.

    A richiesta:

    • Verniciatura della molla a polvere epossidica, secondo la nostra tabella RAL.
    • Martinetto in acciaio zincato o in acciaio inox AISI 304, utilizzato per la registrazione della quota macchina sospesa.

    download

  • EMCWH – EMCVH

    EMCWH___EMCVHAltezza: 148 mm 

    CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

    • n° 1 molla in acciaio armonico UNI EN 10270-1 SH con superficie protetta da trattamento cataforetico.
    • n° 2 corpi di contenimento molla “placche”. La base rettangolare è dotata di fori per l’ancoraggio verso terra. La placca superiore è dotata di foro filettato M10. Ogni placca è formata da una piastra in acciaio zincato, rivestita di termoplastica mediante stampaggio. Le superfici di contatto delle placche presentano peduncoli deformabili che consentono all’antivibrante di stazionare per attrito.

    A richiesta:

    • Verniciatura della molla a polvere epossidica, secondo la nostra tabella RAL.
    • Martinetto in acciaio zincato o in acciaio inox AISI 304, utilizzato per la registrazione della quota macchina sospesa.

    download

Per tutta la serie di prodotti Antivibranti-monomolla e le loro applicazioni puoi visualizzare questa pagina