Serie MC…

Carico sino a 800Kg.

  • MCFb

    MCFbAltezza: 63 mm 

    CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

    • n° 1 molla in acciaio armonico UNI EN 10270-1 SH con superficie protetta da trattamento cataforetico
    • n° 2 corpi di contenimento molla “placche” formate da  piastre in acciaio, di adeguato spessore con inserto filettato, rivestite mediante stampaggio ad iniezione di elastomero ad elevata resistenza meccanica, agli idrocarburi e all’invecchiamento. Le placche ricevono la molla nelle apposite sedi, dove viene bloccata con speciali adesivi. Le superfici di contatto delle placche presentano peduncoli deformabili che consentono all’antivibrante di stazionare per attrito.


    A richiesta:

    • Verniciatura della molla a polvere epossidica, secondo la nostra tabella RAL.
    • Martinetto M8 in acciaio zincato o inox AISI 304, utilizzato per la registrazione della quota macchina sospesa.

     
    download

  • MCFr

    MCFrAltezza: 78 mm  CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

    • n° 1 molla in acciaio armonico UNI EN 10270-1 SH con superficie protetta da trattamento cataforetico
    • n° 2 corpi di contenimento molla “placche” formate da  piastre in acciaio, di adeguato spessore con inserto filettato, rivestite mediante stampaggio ad iniezione di elastomero ad elevata resistenza meccanica, agli idrocarburi e  all’invecchiamento. Le placche ricevono la molla nelle apposite sedi, dove viene bloccata con speciali adesivi. Le superfici di contatto delle placche presentano peduncoli deformabili che consentono all’antivibrante di stazionare per attrito.

    A richiesta:

    • Verniciatura della molla a polvere epossidica, secondo la nostra tabella RAL.
    • Martinetto M8 in acciaio zincato o inox AISI 304, utilizzato per la registrazione della quota macchina sospesa.

    download

  • MCF

    MCFAltezza: 93 mm 

    CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

    • n° 1 molla in acciaio armonico UNI EN 10270-1 SH con superficie protetta da trattamento cataforetico
    • n° 2 corpi di contenimento molla “placche” formate da  piastre in acciaio, di adeguato spessore con inserto filettato, rivestite mediante stampaggio ad iniezione di elastomero ad elevata resistenza meccanica, agli idrocarburi e all’invecchiamento. Le placche ricevono la molla nelle apposite sedi, dove viene bloccata con speciali adesivi. Le superfici di contatto delle placche presentano peduncoli deformabili che consentono all’antivibrante di stazionare per attrito.

    A richiesta:

    • Verniciatura della molla a polvere epossidica, secondo la nostra tabella RAL.
    • Martinetto M8 in acciaio zincato o inox AISI 304, utilizzato per la registrazione della quota macchina sospesa.

     
    download

  • MCWr – MCVr

    MCWr___MCVrAltezza: 94 mm 

    CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

    • n° 1 molla in acciaio armonico UNI EN 10270-1 SH con superficie protetta da trattamento cataforetico
    • n° 2 corpi di contenimento molla “placche” formate da  piastre in acciaio, di adeguato spessore con inserto filettato, rivestite mediante stampaggio ad iniezione di elastomero ad elevata resistenza meccanica, agli idrocarburi e all’invecchiamento. Le placche ricevono la molla nelle apposite sedi, dove viene bloccata con speciali adesivi. Le superfici di contatto delle placche presentano peduncoli deformabili che consentono all’antivibrante di stazionare per attrito.

    A richiesta:

    • Verniciatura della molla a polvere epossidica, secondo la nostra tabella RAL.
    • Martinetto M10 in acciaio zincato o inox AISI 304, utilizzato per la registrazione della quota macchina sospesa.

     
    download

  • MCW – MCV

    MCW___MCVAltezza: 114 mm 

    CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

    • n° 1 molla in acciaio armonico UNI EN 10270-1 SH con superficie protetta da trattamento cataforetico
    • n° 2 corpi di contenimento molla “placche” formate da  piastre in acciaio, di adeguato spessore con inserto filettato, rivestite mediante stampaggio ad iniezione di elastomero ad elevata resistenza meccanica, agli idrocarburi e all’invecchiamento. Le placche ricevono la molla nelle apposite sedi, dove viene bloccata con speciali adesivi. Le superfici di contatto delle placche presentano peduncoli deformabili che consentono all’antivibrante di stazionare per attrito.

    A richiesta:

    • Verniciatura della molla a polvere epossidica, secondo la nostra tabella RAL.
    • Martinetto M10 in acciaio zincato o inox AISI 304, utilizzato per la registrazione della quota macchina sospesa.

     
    download

  • MCWH – MCVH

    MCWH___MCVHAltezza: 144 mm 

    CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

    • n° 1 molla in acciaio armonico UNI EN 10270-1 SH con superficie protetta da trattamento cataforetico
    • n° 2 corpi di contenimento molla “placche” formate da  piastre in acciaio, di adeguato spessore con inserto filettato, rivestite mediante stampaggio ad iniezione di elastomero ad elevata resistenza meccanica, agli idrocarburi e all’invecchiamento. Le placche ricevono la molla nelle apposite sedi, dove viene bloccata con speciali adesivi. Le superfici di contatto delle placche presentano peduncoli deformabili che consentono all’antivibrante di stazionare per attrito.

    A richiesta:

    • Verniciatura della molla a polvere epossidica, secondo la nostra tabella RAL.
    • Martinetto M10 in acciaio zincato o inox AISI 304, utilizzato per la registrazione della quota macchina sospesa.

     
    download